MENU

Coronavirus: in Piemonte assunti 1.099 sanitari per l'emergenza - Sono 89 nell'AslCn1

CORONAVIRUS PIEMONTE, ASSUNTI 1.099 SANITARI PER L’EMERGENZA – QUATTORDICI NUOVI DECESSI – IL BOLLETTINO DEI CONTAGI

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Coronavirus: in Piemonte assunti 1.099 sanitari per l'emergenza - Sono 89 nell'AslCn1

Dall’insediamento dell’Unità di crisi della Regione Piemonte ad oggi (21 marzo), sono complessivamente 1.099 le risorse umane aggiuntive assunte dalle Aziende sanitarie regionali del Piemonte per fronteggiare l’emergenza del “coronavirus covid19”. Si tratta di 214 medici, 497 infermieri e 388 operatori socio sanitari.

In particolare, le nuove risorse risultano così distribuite per Asl: 190 Asl T03, 140 Città di Torino, 117 Ospedale Novara, 110 Città della Salute di Torino, 99 Asl Vercelli, 89 Asl Cn1, 70 Ospedale San Luigi Orbassano, 49 Asl Alessandria, 41 Ospedale Santa Croce Carle Cuneo, 40 Ospedale Mauriziano Torino, 33 Asl To4, 28 Ospedale di Alessandria, 26 Asl Biella, 23 Asl To5, 23 Asl 23, 10 Asl Cn2, 6 Asl Novara e 5 Asl Vco.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl