MENU

Mondovì, coronavirus: Mantovan muore al “Regina Montis Regalis”

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Mondovì, coronavirus: Mantovan muore al “Regina Montis Regalis”

MONDOVÌ -  «Abbiamo appreso con grande commozione la scomparsa a causa dell’epidemia di coronavirus del caro “vecchio” amico Massimo Mantovan». Con questo post, sulla propria pagina Facebook, Fratelli d'Italia della provincia di Cuneo salutato l'uomo morto all'età di 53 anni. Era ricoverato all'ospedale di Mondovì dopo essere risultato positivo al Covid19, probabilmente contratto proprio in Lombardia, dove lavorava in settimana per poi tornare a casa, dalla moglie e dal figlio. Mantovan era stato molto impegnato in politica: nel 1999 si era anche candidato sindaco a Savigliano per Alleanza Nazionale. Era grande appassionato di football americano.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl