MENU

Coronavirus a Priola ed Ormea primi casi di contagio

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Ormea

Ormea

A Priola c’è un primo caso di contagio. Ad annunciarlo il sindaco del paese della valle Tanaro, Luciano Sciandra, che sulla pagina Facebook del Comune esordisce: “Ci hanno comunicato un caso di positività da Covid-19 anche nel nostro Comune. La persona si trova ora in isolamento presso la propria abitazione e sta superando la fase critica del decorso dell’infezione”.
“Ribadisco l’obbligo di osservare tutte le norme per il contenimento previste – aggiunge Sciandra -. Come già comunicato siamo sempre reperibili in caso di necessità ai numeri 017488018 dalle 8,30 alle 12, o 3335290238 (sindaco) a qualsiasi ora, o 32909338133 (Igor Parodi). Un abbraccio”.
 
Anche ad Ormea è arrivato il primo caso. Il sindaco Giorgio Ferraris: “Inevitabile che accadesse, visti i focolai che si sono sviluppati nelle zone vicine. La persona interessata, che è a casa, era già in situazione di isolamento volontario da alcuni giorni, e prima della segnalazione ufficiale erano già stati avvisati tutti i possibili contatti diretti e indiretti che si sono già posti in isolamento volontario”.
“Ad Ormea vedo che le persone cercano di fare il possibile non solo per attenersi alle regole ma anche per dare una mano – aggiunge il sindaco -. Sono state prese tutte le precauzioni più opportune. Nella casa di riposo non ci sono casi di febbre e sono stati adottati per tempo tutti i provvedimenti e le cautele più adeguati già da più di due settimane. Ci auguriamo che tutto questo possa limitare i danni”.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl