MENU

Covid19 in Piemonte: «Lievi segnali di riduzione del contagio»

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Covid19 in Piemonte: «Lievi segnali di riduzione del contagio»

TORINO - L'assessore alla Sanità del Piemonte, Luigi Icardi, nel corso di una video conferenza dall'Unità di crisi ha presentato l'andamento dei contagi, dei ricoveri e dei decessi dal 28 febbraio a domenica 22 marzo e ha detto: «C’è qualche timido segnale di riduzione dell'epidemia e questo fa ben sperare». E ancora: «All'inizio dell'epidemia il raddoppio dei contagi era a 2,2 giorni, oggi siamo a 5,1, che significa che ad oggi non si segue più la curva esponenziale ma la curva logistica e questo è positivo».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl