MENU

Donna incinta e positiva al covid si allontana dall’ospedale Santa Croce con il marito

La coppia, di origine nigeriana, risiede a Mondovì

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Donna incinta e positiva al covid si allontana dall’ospedale Santa Croce con il marito

La coppia è di origine nigeriana ed è residente a Mondovì: lei è incinta. Si presenta giovedì all’ospedale Santa Croce di Cuneo. Lei (48 anni) ha la febbre sintomi collegati a quelli tipi del covid19. I sanitari chiedono che si fermino in ospedale per tutti gli accertamenti e la donna risulta positiva al tampone. La coppia viene fatta fermare negli ambienti dell’ospedale, ma nella notte prima il marito (50 anni) e poi la donna spariscono. Scattano le ricerche della polizia, ma al mattino i due si ripresentano. La donna viene ricoverata, lui prova di nuovo ad allontanarsi, ma viene rintracciato dai poliziotti vicino alla stazione ferroviaria e convinto a tornare in ospedale. Ora si valutano le infrazioni commesse da entrambi rispetto alle restrizioni imposte dai decreti del governo.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl