MENU

Bandiere a mezz'asta, l'Italia unita nel lutto per le vittime del Coronavirus

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Bandiere a mezz'asta, l'Italia unita nel lutto per le vittime del Coronavirus

Il municipio di Mondovì con le bandiere a mezz'asta

Alle 12 c’è stato, oggi, martedì 31 marzo, un minuto si silenzio in segno di vicinanza ai familiari e di partecipazione nazionale al cordoglio delle comunità più colpite. L'Italia si è fermata per rendere omaggio a tutte le vittime del Coronavirus, in segno di vicinanza ai familiari e di partecipazione nazionale al cordoglio delle comunità più colpite dalla pandemia. L'iniziativa, partita dai sindaci italiani, si è allargata ad altre istituzioni: la bandiera italiana a mezz'asta è stata esposta su tutti gli edifici pubblici.

Tra i primi a mettere a lutto le bandiere è stato il Quirinale: sul balcone della piazza sono state fatte scendere a mezz'asta dai corazzieri.

 

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl