MENU

Ormea, coronavirus: un guarito ed un contagiato

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Ormea, coronavirus: un guarito ed un contagiato

ORMEA –  C’è un nuovo caso di contagio accertato ad Ormea. A comunicarlo su Facebook, martedì mattina, è stato il sindaco Giorgio Ferraris.

"Mentre risulta guarita la persona segnalata due settimane fa come contagiata, abbiamo avuto comunicazione di un altro tampone positivo di persona che vive nella nostra città – ha riferito il primo cittadino -. L’interessata, lavorando in situazione a rischio non a Ormea, aveva già da tempo attivato le necessarie precauzioni, anche con i famigliari attualmente in isolamento fiduciario. Auguro anche a lei una pronta guarigione e ringrazio le due persone che, purtroppo, lavorando ad assistere gli altri, sono state contagiate, e le loro famiglie per le cautele e le attenzioni tempestivamente dimostrate e attuate per evitare qualsiasi diffusione del virus. Responsabilità a cui dobbiamo prestare tutti la massima attenzione. Grazie per la collaborazione. Resistiamo. Ce la faremo". 

Intanto il Comune ha provveduto ad emanare un’ordinanza che impone l’utilizzo delle mascherine all’interno di negozi e uffici nel territorio comunale. In particolare, l’obbligo riguarda tutti coloro che lavorano o che accedono agli esercizi commerciali, di vicinato e su area pubblica, e agli uffici pubblici.
In caso di mancata osservanza delle disposizioni imposte dall’ordinanza, la multa va da 25 a 500 euro.

“Considerate le distribuzioni di mascherine protettive effettuate nei giorni scorsi a tutti coloro che ne hanno fatto richiesta – precisa Ferraris - ne diventa obbligatorio l'uso per tutti coloro che accedono e operano nelle attività commerciali e negli uffici pubblici. Si ricorda inoltre che da noi sono reperibili anche commercialmente. Sarà comunque considerato valido qualsiasi tipo di protezione adeguato a coprire naso e bocca. Si raccomanda a tutti di rispettare quanto stabilito dalle ordinanze nazionali e regionali”.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl