MENU

Mondovì: le immagini del primo consiglio comunale covid-19 - Nuova caserma dei vigili del fuoco, approvata all'unanimità la cessione gratuita del terreno

Alcuni consiglieri in aula, altri (compreso il sindaco Adriano) in collegamento video e audio

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:

MONDOVI’ – Dopo la giunta del sindaco Paolo Adriano, anche il consiglio comunale ha già detto sì alla delibera che mette a disposizione gratuitamente il terreno per la costruzione della nuova caserma dei vigili del fuoco di Mondovì. Si fa di tutto per far restare i pompieri in città. Non è ancora l’atto burocratico definitivo che dia questa assicurazione, ma è un passo avanti importante nella procedura “faticosa” che il distaccamento monregalese sta vivendo da anni. A gennaio l’Agenzia del Demanio aveva ricevuto la “richiesta di avvio per le procedure di acquisizione del lotto” offerto dal Comune di Mondovì nell’area industriale per la costruzione della nuova caserma. Il Comune ha acquisito il terreno (per circa 100 mila euro) e aveva chiesto formalmente alla Corte dei Conti se fosse possibile alienarlo gratuitamente ai vigili del fuoco. La risposta la fornisce l’assessore ai Lavori Pubblici Sandra Carboni: «Possibile perchè c’è il riconoscimento della pubblica utilità». Si tratta di un appezzamento nell’area industriale, nei pressi dell’area ecologica.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl