MENU

IL CASO

Roccaforte Mondovì: persi i tamponi del personale di "Villa Andrea"?

La direttrice denuncia ritardi nell'esito dei test

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Roccaforte Mondovì: persi i tamponi del personale di "Villa Andrea"?

Il bilancio dei casi positivi a Roccaforte Mondovì ha fatto notizia. Sono quaranta in paese. «I tamponi tardivi hanno rilevato cosa si sapeva già - dice il sindaco Paolo Bongiovanni - , non è un’impennata di casi, e non riguarda solo le case di riposo dove la situazione è ampiamente sotto controllo grazie a sistemi di sicurezza adottati da settimane dalle direzioni delle strutture».

 (…)

Non riferisce numeri la dirigente Giorgia Ghigo, responsabile della Casa di Riposo “Villa Andrea”: «Difficile con i risultati dei tamponi che sono stati smarriti o arrivano a scaglioni e dopo più di una settimana da quando sono stati effettuati - dice -, per fortuna o purtroppo, le persone anziane sono spesso asintomatiche. All’inizio dell’emergenza ci è stato suggerito di trattare tutti come sintomatici, un consiglio che lascia il tempo che trova, abbiamo quaranta posti letto e poche stanze singole, la teoria non sempre si può applicare alla pratica ».

(…)

EDIZIONE CARTACEA E DIGITLE DI MERCOLEDì 22 APRILE.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl