MENU

Garessio: i 102 anni di Renato, oggi il compleanno

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Garessio: i 102 anni di Renato, oggi il compleanno

  Nella foto, da sinistra Renato Quaglia e Luciano Locci, ex capo dei vigili urbani di Garessio

GARESSIO – (m.b.) – Ha compiuto oggi 102 anni Renato Quaglia, maresciallo dei carabinieri originario di Asti, da 40 anni garessino d’adozione. Nato a Cerrina Monferrato il 25 aprile 1918, Quaglia, entrato nei Carabinieri Reali a 21 anni, durante la guerra fu mandato a combattere sul fronte greco-albanese e, fatto prigioniero, venne internato nei campi di concentramento in Germania. Il maresciallo Quaglia, che ha anche ricordato la sua vita in un libro, tuttora autosufficiente, trascorre 6 mesi all’anno a Garessio, dove ha acquistato una casa nel Borgo medievale. Stamani, a portargli gli auguri di tutta la comunità, è stato il vicesindaco Massimo Sommariva.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl