MENU

Scuola, riapertura: come sarà? Il rettore Saracco: «Politecnico, verso un anno accademico con lezioni on line» - A Mondovì, invece, lezioni frontali, con docente e studenti in aula

IL NOSTRO APPROFONDIMENTO PER OGNI ORDINE E GRADO - Licei: alunni divisi, metà a casa e metà in classe - «Bimbi al nido e mascherine, un ossimoro»

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Scuola, riapertura: come sarà? Il rettore Saracco: «Politecnico, verso un anno accademico con lezioni on line» - A Mondovì, invece, lezioni frontali, con docente e studenti in aula

Studenti del Poli di Mondovì (repertorio)

Il tempo sospeso della pandemia per coronavirus fa, per ora, solo ipotizzare come e quando rientrare nelle scuole, fare di nuovo formazione, assistere alle lezioni. In che modo (online o in presenza) lo si farà, in attesa dei decreti del Governo? Abbiamo chiesto l’intervento di quattro docenti, coprendo tutti i cicli scolastici, dal nido fino all’università (a Mondovì c’è la sede decentrata del Politecnico di Torino). Intanto le prime novità sono importanti: il rettore torinese Guido Saracco risponde alle nostre domande e annuncia: «Dobbiamo pensare (...)

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl