MENU

Mondovì, l'assessore allo Sport annuncia le risorse della Regione per le società ed invia lettera alle associazioni cittadine

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Mondovì, l'assessore allo Sport annuncia le risorse della Regione per le società ed invia lettera alle associazioni cittadine

L'assessore Luca Robaldo, del Comune di Mondovì, ha inviato alle associazioni sportive dilettantistiche (Asd) del territorio la mail che pubblichiamo di seguito. Dà notizia delle risorse stanziate dalla giunta regionale a favore delle realtà sportive: tetto massimo 4.000 euro per le spese fisse.

Ecco il testo della lettera dell'assessore allo Sport.

«E' stata approvata, stamane, la Delibera della Giunta Regionale che stanzia € 4,35 milioni e approva i criteri del bando a favore di tutte le Associazioni sportive, Federazioni, Enti di promozione sportiva, e DSA per la ripartenza delle attività. Unica condizione stabilita è essere una associazione affiliata CONI o CIP.
Sono ammesse le spese fisse quali: affitto, utenze, spese per il personale (istruttori). Tetto massimo del contributo 4.000 per associazione.
La domanda sarà disponibile a breve sul sito della Regione Piemonte - sarà mia cura tenerla informata in merito alla pubblicazione - e dovrà essere compilata online su una piattaforma digitale che sta predisponendo il CSI. Requisito per la compilazione è il possesso dello SPID (sistema pubblico di identità digitale).

Si tratta della prima tranche prevista della Delibera del Consiglio Regionale che vi avevo inoltrato nelle scorse settimane.
Nell'ottica della continua informazione che io, insieme agli Uffici dell'Assessorato, abbiamo instaurato fin dall'inizio di questa legislatura, desidero informarla anche in merito all'organizzazione di una videoconferenza con l'Assessore Regionale allo Sport, che potrebbe già svolgersi nella prima settimana di giugno.
Sarà un'occasione utile per approfondire meglio tutti i temi che riguardano lo sport monregalese». 

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl