MENU

Trasporti a Mondovì, sondaggio su 526 utenti: l’80% vuole la riduzione del costo del biglietto.

Il 55,5% utilizza meno di 10 volte l'anno la Funicolare

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Trasporti a Mondovì, sondaggio su 526 utenti: l’80% vuole la  riduzione del costo del biglietto.

Le risposte alla domanda "Con quale frequenza utilizza la Funicolare?"

MONDOVI' - Gli studenti del corso di marketing e comunicazione del Cfp Cebano Monregalese che il mese scorso hanno raccolto alcuni spunti sul tema del trasporto pubblico. Tutte le novità sul trasporto pubblico verranno presentate durante la conferenza stampa di venerdì.

I RISULTATI

L’indagine si è svolta mediante un questionario Google, con selezione casuale del campione. Chi sono i 526 intervistati? In prevalenza donne (64%). Per il 79% si tratta di soggetti in età compresa tra i 18 ed i 59 anni. Tre quarti di costoro risiede a Mondovì. Solo il 44,5 % dichiara di non ricorrere mai al servizio. Circa il 75% degli utenti ne fa un’esperienza quantomeno mensile, chi per dovere e chi per piacere (63,7%). Si dice che la risposta giusta sia sempre: “Dipende”, infatti il 45,5% sostiene di non utilizzare autobus o funicolare in una fascia oraria predefinita. La ragioni per la quali gli utenti campionati scelgono il trasporto urbano rientrano nella stretta necessità, nella convenienza, nella comodità e nella residuale, ma persistente motivazione collegata alle nevicate. L’80% del campione suggerisce una riduzione del costo del biglietto. Sono consigliate strategiche coincidenze con il trasporto ferroviario. Per evitare sprechi e garantire il servizio molti utenti sollecita l’introduzione di minibus. Il 60% degli intervistati auspica nell’immediatezza di una rapida digitazione touch screen. Tale percentuale è supportata da un considerevole 77%, che desidera il pagamento via Smartphone.  In conclusione un’estensione degli orari, un incremento delle corse, una revisione della pianificazione per quanto concerne le coincidenze, una riduzione dei costi e l’utilizzo di un’App soddisferebbero la quasi totalità del campione d’analisi.

«Sono molto soddisfatta della partecipazione dei cittadini - dice Erika Chiecchio, assessore comunale ai Trasporti, segno dell’interesse per l’argomento in questione. Nella giornata di venerdì verrà presentato ai giornalisti il nuovo Trasporto Pubblico Locale, al centro di una revisione attesa da anni, che diverrà finalmente realtà con importanti novità anche per quanto riguarda il nostro fiore all’occhiello: la funicolare».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl