MENU

Scuola, la Maturità 2020 tra mascherine e distanze covid-19

Al via l’Esame di Stato: a Mondovì primo esperimento già a febbraio con la liceale che vinse i ricorsi

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Scuola, la Maturità 2020 tra mascherine e distanze covid-19

Nella foto, l'aula magna dell'Alberghiero "Giolitti" predisposta per l'esame

MONDOVì - Sarà l’esame di maturità più tormentato o più leggero? Quello dopo il lockdown per il covid-19 e di mesi di lezioni non a scuola ma a casa, di sicuro sarà ricordato a lungo nella storia scolastica. Il colloquio orale varrà 40 punti su 100, si darà più peso al percorso scolastico, per la commissione solo membri interni, commissario e presidente sono esterni: i ragazzi saranno giudicati più che altro dai propri docenti. A “Mondovì città degli studi”, come in tutta Italia, il protocollo di sicurezza tra anticipazioni e ufficializzazioni è stato di difficile lettura. Anche se, in realtà è stata l’unica città in Italia ad averlo già sperimentato per il caso della liceale che ha ridato per due volte, a fine febbraio, l’esame dopo (...)

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl