MENU

Mondovì: donna arrestata a Borghetto per furti nelle spiagge

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Mondovì: donna arrestata a Borghetto per furti nelle spiagge

MONDOVÌ - I carabinieri della stazione di Borghetto Santo Spirito (in provincia di Savona) hanno arrestato una donna di 23 anni, di origini marocchine, nata a Mondovì,. L’accusa è di furto. I militari hanno trovato, dopo la perquisizione, gli effetti personali di persone di Saluzzo e di Torino. I carabinieri avevano ricevuto le segnalazioni di furto di borse avvenute in mattinata, in spiaggia, ai danni di alcune turiste. Squadre in borghese hanno perlustrato la zona e due militari hanno notato la ventitreenne che si aggirava sul lungomare Matteotti. Portata in caserma, sono spuntati, denaro contante per oltre 1.000 euro, telefoni cellulari e documenti delle persone che avevano denunciato i furti, poi rientrate in possesso dei propri beni. La donna è stata arrestata ed ora è in attesa dell’intervento dell’autorità giudiziaria. Secondo i primi accertamenti la donna avrebbe precedenti per reati contro il patrimonio.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl