MENU

Enrico Costa lascia Forza Italia ed entra in “Azione” di Calenda

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Enrico Costa lascia Forza Italia ed entra in “Azione” di Calenda

MONDOVÌ – “Costa in Azione”, o meglio “in movimento”. Al di là di facili battute, sta facendo notizia il parlamentare monregalese Enrico Costa che ha annunciato il passaggio da Forza Italia a “Azione”, il il movimento politico dell’ex ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda. L’anticipo della notizia che sarà annunciata martedì mattina alla Camera, è stato dato dallo stesso Calenda su Twitter. Costa, 50 anni, iniziò la sua carriera politica in Forza Italia, diventato poi Popolo della Libertà. Nel 2013, con Alfano, è nel Nuovo Centrodestra. Tre anni dopo è nominato ministro per gli Affari Regionali dal governo Renzi, carica mantenuta col premier Gentiloni. Nel 2017 si dimise in dissenso col governo, aderendo a “Noi con l’Italia”. 2018: eletto con la coalizione di centro destra nel collegio di Alba e dopo aver lasciato Noi con l’Italia,  tornò in Forza Italia. Ora la nuova avventura politica con l’ex ministro Calenda. 

La notizia, tenuta riservata finora, era stata comunicata, in realtà, nei giorni scorsi in una riunione con i "fedelissimi" svoltasi a Mondovì nell'ufficio del parlamentare.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl