MENU

Mondovì: necessaria la rotonda in via Otteria
La Provincia: «Sarà realizzata nel 2022»

Dopo l’ennesimo incidente stradale accaduto mercoledì mattina

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Mondovì: necessaria la rotonda in via OtteriaLa Provincia: «Sarà realizzata nel 2022»

Scontro frontale in via Otteria, a Mondovì

MONDOVÌ – L’ennesimo incidente in via Otteria, all’incrocio con via Tanaro, a Mondovì, e torna di attualità la necessità di una rotonda per rendere più sicuro il tratto. Un impegno richiesto ed ottenuto da parte del presidente della Provincia Federico Borgna dal sindaco di Mondovì Paolo Adriano. Nel 2018 fu messo nero su bianco, assicurando che parte dei soldi delle multe dell’autovelox di Pogliola (Mondovì’, sulla strada provinciale 564 per Cuneo, fossero utilizzati per la sicurezza nel territorio monregalese.

A che punto siamo con l’iter? «La Provincia – dichiara lil consigliere provinciale Pietro Danna - sta proseguendo nel suo iter di realizzazione ed è stato completato lo studio di fattibilità: provvederemo ora ad affidare la progettazione dell’opera ad un professionista esterno, ed in seguito alla progettazione esecutiva ed alla gara d’appalto. Possiamo dire che la rotatoria sarà realizzata tra la fine del 2021 e l’inizio del 2022, per un costo totale di circa 300 mila euro. Tengo a sottolineare, insieme alla mia collega Annamaria Molinari, che l’opera in questione rappresenta un intervento assolutamente prioritario per l’amministrazione provinciale e che in riferimento alla stessa è costante il confronto con il sindaco Paolo Adriano e la sua giunta. L’impegno assunto dal presidente Borgna nel 2018 era infatti diretto a reinvestire sul territorio monregalese parte dei cospicui proventi derivanti dai verbali di infrazione al Codice della Strada relativi all’autovelox di Pogliola, insistente su una strada provinciale».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl