MENU

Il governo proporrà la proroga dello stato di emergenza al 31 gennaio 2021

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Il governo proporrà la proroga dello stato di emergenza al 31 gennaio 2021

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha confermato che il governo "proporrà al Parlamento" una proroga dello stato di emergenza fino a tutto gennaio 2021. Lo scorso 31 gennaio il governo aveva dichiarato, per la durata di 6 mesi, quindi fino al 31 luglio, lo stato di emergenza in conseguenza del rischio sanitario innescato dalla pandemia di coronavirus. Il provvedimento era stato poi prorogato fino al 31 ottobre. 

Il decreto legislativo n.1 del 2 gennaio 2018 (Codice della protezione civile), all'articolo 7 (Tipologia degli eventi emergenziali di protezione civile), lettera c) dispone che gli eventi emergenziali di protezione civile sono "emergenze di rilievo nazionale connesse con eventi calamitosi di origine naturale o derivanti dall'attività dell'uomo che in ragione della loro intensità o estensione debbono, con immediatezza d'intervento, essere fronteggiate con mezzi e poteri straordinari da impiegare durante limitati e predefiniti periodi di tempo".

Lo Stato d'emergenza attribuisce al governo e alla Protezione civile dei 'poteri straordinari' o 'speciali'. Per l'attuazione degli interventi si provvede in deroga a ogni disposizione vigente e nel rispetto dei principi generali dell'ordinamento giuridico.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl