MENU

Fazio: «Tamponi rapidi saranno eseguiti anche dai medici di medicina generale»

L’ex ministro ammette: i problemi sul tracciamento ci sono per i reagenti mancati e per la piattaforma digitale che funziona poco

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Fazio: «Tamponi rapidi saranno eseguiti anche dai medici di medicina generale»

Ferruccio Fazio, ex ministro della Sanità, è sindaco di Garessio, a capo della task force della Regione Piemonte per la riorganizzazione territoriale della sanità, è stato attaccato dal covid-19 ed ora è a casa, nel suo paese in attesa del secondo tampone. «Sto meglio, però – dice -. Sono in ansia per il fatto che devo occuparmi de post alluvione e sono costretto a casa. Passerà».

Professor Fazio, la sua task force, nei mesi “caldi” del contagio raccomandava 15 mila test al giorno per avere un quadro epidemiologico sotto controllo. Siamo lontani da quella cifra. Perchè?

I tamponi sono e non sono un problema. Nel senso che (...)

EDIZIONE DI MERCOLEDì 21 OTTOBRE 2020

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl