MENU

Mondovì: Bosia in Fondazione Crc - Il sindaco Adriano: «Prendo atto, ma la nostra scelta resta Campora»

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Mondovì: Bosia in Fondazione CrcIl sindaco Adriano: «Prendo atto, ma la nostra scelta resta Campora»

Nelle foto, da sinistra, Gabriele Campora e Daniela Bosia

MONDOVÌ – Mercoledì abbiamo dato notizia della nomina di Daniela Bosia, professore ordinario di Tecnologia dell’Architettura e Vice-Direttore del Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino, nel consiglio generale della Fondazione Crc.

La scelta della consigliera è avvenuta tramite il bando pubblicato sul sito della Fondazione lo scorso 7 agosto: 27 le candidature giunte alla data di chiusura del 24 settembre. La sua nomina arriva dopo la bocciatura, da parte della Fondazione Crc del candidato del Comune di Mondovì, Gabriele Campora: secondo la Fondazione non aveva tutti i requisiti necessari.

In merito alla recente nomina della consigliera per l’area monregalese, giovedì il sindaco di Mondovì, Paolo Adriano ha dichiarato: «Subito dopo la nomina, il presidente Genta e il vice Raviola hanno accompagnato a Mondovì la neo consigliera della Fondazione Crc, professoressa Daniela Bosia, che ho incontrato nella sua prima uscita ufficiale. Sulla nomina del consigliere generale per l’area monregalese il percorso intrapreso da Mondovì era un altro e continuiamo ad essere convinti della sussistenza, in capo alla persona in allora designata, dei requisiti per la nomina. Le cose sono andate diversamente e oggi prendiamo atto della nomina della professoressa Bosia, figura di alto spessore, peraltro espressione del mondo del Politecnico, che recentemente si è reinsediato a Mondovì e con il quale la nostra Amministrazione condivide progettualità importanti. Alla professoressa rinnovo gli auguri di buon lavoro e di fattiva collaborazione con il nostro territorio, tema che abbiamo affrontato nel nostro primo colloquio».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl