MENU

Mondovì: uomo finisce nel torrente Ellero, intervento di vigli del fuoco, carabinieri e 118

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Mondovì: uomo finisce nel torrente Ellero, intervento di vigli del fuoco, carabinieri e 118

MONDOVÌ – Una donna l’ha visto mentre si avvicinava al parapetto, poi non è riuscito più a scorgerlo nel buio del torrente Ellero. Vigili del fuoco, 118 e carabinieri di Mondovì sono stati impegnati, giovedì sera, intorno alle 21, per il recupero di un uomo finito nel greto del corso d’acqua all’altezza di piazzetta Levi: un balzo di oltre dieci metri nel buio.

L’uomo, di origine marocchina. È stato raggiunto dai pompieri che si sono calati lungo il muro di contenimento e nel corso d’acqua. Per il recupero è stato usato il cestello della gru dei vigili del fuoco. Non si conoscono, al momento, le condizioni dell’uomo che risiede a Mondovì.

 

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl