MENU

Approvato il "Decreto ristori": chi salverà? Prevede interventi economici in favore delle attività che sono state chiuse totalmente o parzialmente con l'ultimo Dpcm

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Approvato il "Decreto ristori": chi salverà? Prevede interventi economici in favore delle attività che sono state chiuse totalmente o parzialmente con l'ultimo Dpcm

Dal fondo da 30 milioni per far sì che medici di base e pediatri possano effettuare i tamponi antigenici rapidi alle misure per la didattica a distanza, dai rimborsi per gli spettacoli dal vivo ai fondi per il sostegno delle associazioni e società sportive dilettantistiche. Previste poi altre 6 settimane di Cig Covid-19 e il blocco licenziamenti fino al 31 gennaio.

Sono 32 gli articoli che compongono il decreto ristori appena approvato dal Consiglio dei ministri che prevede interventi economici in favore delle attività che sono state chiuse totalmente o parzialmente con l'ultimo Dpcm.

Nel decreto previsto anche lo stop ai pignoramenti immobiliari fino a fine anno, sospesi a novembre i contributi per i lavoratori delle aziende interessate dal Dpcm e due nuove mensilità di Reddito di emergenza. Tra le norme prevista anche l'indennità da 1.000 euro per stagionali e lavoratori dello spettacolo.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl