MENU

Dpcm, la bozza mentre si svolge l’incontro con le Regioni: coprifuoco dalle 22. Nelle zone rosse (come il Piemonte) chiusi negozi, bar e ristoranti. Vietati i movimenti

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Dpcm, la bozza mentre si svolge l’incontro con le Regioni: coprifuoco dalle 22. Nelle zone rosse (come il Piemonte) chiusi negozi, bar e ristoranti. Vietati i movimenti

Il coprifuoco nazionale sarà dalle ore 22, secondo la bozza del dpcm che il governo si appresta a varare. Una soluzione imposta dal premier Giuseppe Conte, avanzata nel corso della riunione con i capi delegazione del governo, e illustrata alle Regioni. Nelle zone di massima gravità, quelle rosse, come il Piemonte, sarebbe vietato "ogni spostamento in entrata e uscita dai territori, nonché all'interno dei medesimi territori", salvo per comprovate esigenze di lavoro, salute e scuola, ove consentita in presenza. Sono sospese "tutte le attività commerciali al dettaglio", fatta eccezione "per le attività per la vendita di generi alimentari e di prima necessità". Chiusi anche i mercati, tranne che per la vendita di generi alimentari. Aperti invece "edicole, tabaccai, farmacie e parafarmacie". Nelle zone rosse, inoltre, didattica a distanza dalla seconda media in poi.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl