MENU

Davide, 32 anni, originario di Mondovì, abitava a Boves: è morto in seguito ad un incidente stradale sulla A10

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Davide, 32 anni, originario di Mondovì, abitava a Boves:è morto in seguito ad un incidente stradale sulla A10

Davide Cagnazzo, 32 anni

MONDOVÌ –Davide Cagnazzo, 32 anni, originario di Mondovì, abitante a Boves, è morto in seguito ad un incidente stradale avvenuto giovedì , intorno alle 20 sull’autostrada. Secondo i primi accertamenti l’uomo, sulla sua moto, sarebbe entrato in contatto con un’auto mentre viaggiava sull’autostrada A10 Genova – Ventimiglia, tra Albenga e Borghetto Santo Spirito. A nulla sono serviti i soccorsi della Croce Bianca di Albenga e di due medici rianimatori fuori servizio che erano vicini al luogo dell’incidente. Intervenuti anche agenti della polizia stradale e una squadra dei vigili del fuoco.  Coinvolta una terza auto: nel tentativo di evitare il motociclista, si è ribaltata e la donna che era alla guida è stata trasportata al Santa Corona di Pietra Ligure, non sarebbe in gravi condizioni. Code, giovedì sera, nel tratto interessato, in direzione di Genova.

Davide Cagnazzo aveva lavorato, fino a tre anni fa, al colorificio Voarino, di Mondovì, in corso Statuto. Grande appassionato delle due ruote, era impiegato alla Mirco Moto di Borgo San Dalmazzo. Conosciuto a Mondovì, si era diplomato all’Itis ed era stato calciatore della Virtus. Lascia la moglie e due figli in tenera età.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl