MENU

Bozza Dpcm: dal 7 gennaio scuole superiori in presenza al 50%

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Bozza Dpcm: dal 7 gennaio scuole superiori in presenza al 50%

Ritorno in classe al 50% per gli studenti delle superiori a partire dal 7 gennaio. E' quanto prevede la bozza del nuovo Dpcm che sarà in vigore a partire da venerdì 4 dicembre. "Le istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado - si legge - adottano forme flessibili nell'organizzazione dell'attività didattica in modo che il 100 per cento delle attività sia svolta tramite il ricorso alla didattica digitale integrata e che, a decorrere dal 7 gennaio 2021, al 50 per cento della popolazione studentesca sia garantita l'attività didattica in presenza". Il governo ha inviato alle Regioni la bozza del provvedimento. Le misure contenute nel nuovo Dpcm resteranno in vigore fino al 15 gennaio. E' quanto prevede la bozza del provvedimento inviata alla Regioni. Il 'Pacchetto' di interventi per Natale, invece, sarà in vigore dal 21 dicembre al 6 gennaio, qui le anticipazioni: http://www.provinciagranda.it/home/2020/12/03/news/pronta-la-cornice-del-nuovo-dpcm-per-natale-e-fine-anno-blindati-confini-delle-regioni-chiusi-e-il-25-e-26-anche-quelli-dei-comuni-chiusi-anche-gli-impianti-sciistici-chiusi-nodi-ancora-in-discussione-alberghi-di-montagna-aperti-con-i-pasti-in-camera-e-visite-ai-nonni-3628/

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl