MENU

Lo prevede la bozza del Dpcm oggi all’esame delle Regioni

Montagna: si torna a sciare dal 7 gennaio

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Montagna: si torna a sciare dal 7 gennaio

«Dal 7 gennaio 2021 gli impianti sono aperti agli sciatori amatoriali». Questa la frase contenuta nella bozza del Dpcm che entrerà in vigore da venerdì e sarà valido fino al 15 gennaio. Oltra al coprifuoco stabilito per la notte di Capodanno fino allo 7 del mattino, l’altra notizia è che si potrà tornare a sciare solo dopo l’Epifania. Il testo: «Sono chiusi gli impianti nei comprensori sciistici; gli stessi possono essere utilizzati solo da parte di atleti professionisti e non professionisti, riconosciuti di interesse nazionale...per permettere la preparazione finalizzata allo svolgimento di competizioni sportive nazionali e internazionali o lo svolgimento di tali competizioni». È chiaro che s’intende un’apertura agli sciatori amatoriali dal 7 gennaio sempre con l'adozione delle linee guida di Regioni e Province autonome validate dal Cts. 

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl