MENU

FOTOGALLERY

Vaccino anti covid nella “Granda”: somministrato ai primi quattro sanitari all’ospedale di Cuneo

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:

CUNEO - Quattro operatori sanitari sono stati i primi ai quali è stato somministrato, all’ospedale “Santa Croce” di Cuneo, la dose di vaccino contro il Covid 19. Sono Valerio Del Bono, direttore del reparto di Malattie infettive dell'ospedale Carle, Roberta Rossini che guida la struttura di Cardiologia del Santa Croce, mentre Valeria Brignone e Mauro Giraudo sono infermieri.

Intorno alle 10, a Cuneo, sono arrivate le prime dosi di vaccino (80), consegnate dalla Protezione Civile e scortate dalla Polizia di Stato. La campagna vaccinale, a Cuneo, è partita alla presenza del sindaco di Cuneo e presidente della Provincia Federico Borgna, del direttore generale dell'Aso Corrado Bedogni, della direttrice sanitaria Monica Rebora, del commissario covid di AslCn1 Giuseppe Guerra e dell’assessore regionale alla Sanità Luigi Icardi. All'ospedale di Mondovì le dosi Pfizer arriveranno nei prossimi giorni.

 

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl