MENU

Neve, allerta arancione su Alpi Liguri e pianura cuneese, in particolare Monregalese e Cebano - Rischio valanghe forte fino alle Graie

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Neve, allerta arancione su Alpi Liguri e pianura cuneese - Rischio valanghe forte fino alle Graie

Mondovì Piazza sotto la neve

Dopo qualche ora di pausa, si è nuovamente intensificato il maltempo sul Piemonte, con neve a quote collinari. Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale) ha emesso un avviso di allerta arancione che riguarda le Alpi Liguri e la pianura cuneese, in particolare per Monregalese e Cebano. Allerta gialla per il resto della regione, tranne che per le pianure del Novarese e Vercellese, dove la quota neve è più elevata. L'allerta è per 24-36 ore, soltanto nella notte tra martedì e mercoledì è previsto l'esaurimento della fase di maltempo su tutta la regione. Attenzione alle valanghe, la definizione dell'Arpa è di "rischio forte".

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl