MENU

COVID

Virus nelle nostre zone: frenano i decessi ma risale l’indice di positività

25 Comini sono “Covid free”, in crescita però il numero degli attualmente positivi

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Virus nelle nostre zone: frenano i decessi ma risale l’indice di positività

L’ultima settimana segna un aumento dell’indice di positività, che dal 5,93% di martedì scorso è salito fino al 7,89% di lunedì sera. Negli ultimi sette giorni ancora alto il numero di guarigioni (stabile intorno ai 15.000), ma i nuovi positivi sono saliti a quasi 5.250, pur con un numero inferiore di tamponi (negli ultimi giorni sono stati soltanto 66.000 quelli analizzati).

Rallenta, di conseguenza, anche lo svuotamento degli ospedali. Il dato più importante della settimana riguarda i decessi, finalmente in netto calo. Negli ultimi sette giorni sono state comunicate 128 morti per Covid-19 (di queste 28 si sono registrate nella Granda).

Le persone attualmente positive nelle nostre zone sono, però, in leggero aumento, 458 (+26 rispetto a martedì scorso). Analizzando gli 80 Comuni sotto la nostra lente di ingrandimento, sono ora 25 quelli “Covid-free”, e nessuno supera la “soglia di guardia” fissata in 20 positivi ogni 1.000 abitanti.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl