MENU

Bimbo investito a Villanova Mondovì: donna assolta

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Bimbo investito a Villanova Mondovì: donna assolta

Si è concluso in tribunale, a Cuneo, il procedimento penale a carico di C. R. che nel ferragosto 2017, a bordo della sua auto, aveva investito un bimbo di due anni sulla rampa che conduce ai garage del condominio. Per il piccolo furono quattro i mesi di prognosi. La donna, che si trovava sotto accusa per lesioni colpose stradali gravissime, ha provveduto al risarcimento del danno. L’arringa difensiva ha evidenziato che il tratto di strada in cui è avvenuto l’investimento non fosse una pubblica via, bensì di pertinenza del condominio. In assenza di querela da parte dei genitori del minore, la donna è stata assolta per insussistenza del fatto.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl