MENU

Pagano il pranzo con banconote false: condannati 

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Pagano il pranzo con banconote false: condannati 

‘Chi fa i conti senza l’oste, conviene farli due volte’ ed è quello che, è successo al ristorante "Corona D’Italia" di Trinitá il 28 agosto 2018. Quel giorno gli imputati, due allevatori, C. G. e G. M. avevano consumato il pranzo e la ristoratrice ha ricevuto un pagamento anomalo. I due, in concorso fra loro, si sono dovuti difendere davanti al Tribunale di Cuneo dalle accuse di truffa e di detenzione di banconote contraffatte. «I titolari dell’osteria – ha riferito uno degli inquirenti durante l’istruttoria - denunciarono l’utilizzo di due banconote false da 20 euro usate per il pagamento del pranzo: i biglietti sono stati sequestrati e mandati alla Banca d’ItaliaIl procedimento si è concluso con la pronuncia di una sentenza in primo grado che condanna C. G. a 2 anni e 8 mesi di reclusione e G. M. ad 1 anno e mesi 8 con pena sospesa. 

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl