MENU

Il punto sull’anno appena trascorso dal punto di vista Di Cgil, Cisl e Uilm

Sindacati della “Granda” sul 2020, anno del lavoro stritolato dal covid: «Necessaria la proroga del blocco licenziamenti. Preoccupa la Rhibo di Ceva»

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Sindacati della “Granda” sul 2020, anno del lavoro stritolato dal covid: «Necessaria la proroga del blocco licenziamenti. Preoccupa la Rhibo di Ceva»

Nella foto, il ritaglio del nostro approfondimento sul numero del 10 febbraio 2021

Sullo scorso numero del giornale abbiamo ospitato i contenuti della conferenza stampa sulle previsioni degli imprenditori che hanno consegnato all’Unione Industriale i loro “sentiment”. Un quadro difficile, sulla base del 2020 appena concluso e di cui si percepiranno le vere difficoltà solo nell’anno in corso. Su questo numero di “Provincia” abbiamo chiesto ai tre principali sindacati, rappresentati dai loro vertici provinciali una riflessione sullo “stato delle cose” e su che cosa si augurano per il futuro della “Granda”.

Cgil: «Le donne, nel Cuneese, pagano di più la crisi»

Davide Masera segretario generale della Cgil Cuneo: «Siamo ancora in piena pandemia, ci troviamo di fronte ad una macelleria sociale e una (...)

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl