MENU

VIDEO

Cirio: «Il Piemonte ha numeri da zona gialla, ma il verdetto spetta al Cts ed al Ministero»

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:

Alberto Cirio, presidente della Regione Piemonte, dopo aver commentato i dati del pre-report, ha inoltre detto di apprezzare l’impegno espresso mercoledì in Senato dal premier Draghi "per anticipare i tempi della validazione del Report, ma ora aspettiamo che questo impegno diventi realtà". La ragione: è giovedì e i cittadini piemontesi e italiani non sanno ancora di che colore sarà la loro regione la prossima settimana. «Adesso più che mai - ha ancora detto Cirio - dobbiamo essere prudenti nei nostri comportamenti e non abbassare l’attenzione per non vanificare tutti i sacrifici e gli sforzi fatti per arrivare fino a qui».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl