MENU

ANALISI

Vaccino anti covid a rilento: con il ritmo attuale tra Mondovì e Ceva 1 anno e 4 mesi per immunizzare tutti

All’ospedale di Mondovì letti pieni: 21 in Medicina e 4 in Rianimazione. A Ceva disponibili 10 su 35

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Vaccino anti covid a rilento: con il ritmo attuale tra Mondovì e Ceva 1 anno e 4 mesi per immunizzare tutti

La vaccinazione anti covid va troppo a rilento. Facendo bene i conti la questione diventa spinosa perché se si vuole raggiungere l’immunità di gregge i ritmi dovrebbero essere altri. E ci si accorge che mentre si sta scivolando verso altre limitazioni della vita sociale ed economica, uno dei problemi del Piemonte e delle nostre zone (AslCn1) è che si fanno pochi vaccini. E poi: per avere un’«immunità di regione» servirebbe (...)

EDIZIONE DI MERCOLEDì 3 MARZO 2021

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl