MENU

VIDEO

Cuneo: decine di furgoni bianchi in piazza Galimberti, la manifestazione degli ambulanti. Cirio li incontra: "Giusto chiedere moratoria per le tasse"

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:

C'erano anche il governatore Alberto Cirio e il presidente nazionale della Federazione italiana venditori ambulanti Giacomo Errico alla manifestazione i protesta degli ambulanti sostenuta da Fiva e Confcommercio in piazza Galimberti a Cuneo. Lo slogan principale: «O tutti chiusi, o tutti aperti». Un centinaio gli espositori con i loro furgoni e un solo banco, vuoto, montato in mezzo alla piazza.

"Siete un esempio, una categoria responsabile che chiede solo di esercitare un diritto: poter lavorare". Così il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, nel centro di Cuneo, agli ambulanti di generi non alimentari dei mercati che protestano contro la prolungata chiusura per le norme anti Covid. "E' giusto chiedere prospettive e tempi certi - aggiunge il governatore piemontese -. Piuttosto di moratorie e ristori, sarebbe meglio cancellare un anno di tasse. Incontrerò il premier Mario Draghi e presenterò le vostre istanze"

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl