MENU

Mondovì, operaio accusa malore sul tetto della “Pilone”. Lavora per una ditta incaricata dalla fornace, intervento dei vigili del fuoco

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Mondovì, operaio accusa malore sul tetto della “Pilone”. Lavora per una ditta incaricata dalla fornace, intervento dei vigili del fuoco

Si è sentito male intorno alle 15. Il giovane operaio che stava lavorando sul tetto della Fornace “Pilone”., in via Vecchia di Pianfei, a Mondovì, ha accusato un malore e subito è stato soccorso dai compagni di lavoro. Sul posto sono arrivati i vigli del fuoco di Mondovì, la squadra Saf, l’autoscala da Cuneo ed il 118 con il medico che ha stabilizzato l’operaio. E' stata utilizzata anche una piattaforma tridimensionale per assicurare la barella con l'infortunato e condurlo a terra per essere affidato all'equipe sanitaria.

 

Sul campo accanto alla fornace è atterrato anche l’elisoccorso dei vigili del fuoco. Il giovane, trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Mondovì per accertamenti, fa parte di una ditta esterna di Tarantasca, specializzata nel settore fotovoltaico, alla quale la “Pilone” ha affidato i lavori sul tetto.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl