MENU

Rapina a Grinzane: il terzo uomo è di Alba. Indagato il gioielliere

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Rapina a Grinzane: il terzo uomo è di Alba. Indagato il gioielliere

Si chiama Alessandro Modica, ha 34 anni ed è di Alba. E' il terzo complice arrestato dai carabinieri giovedì sera in tarda serata all’ospedale di Savigliano dopo che era riuscito a raggiungere dopo la fuga da Grinzane, dove, insiene a due complici, uccisi dal gioielliere Mario Roggero, avevano tentato di rapinare il negozio.Modica è ferito e piantonato in ospedale ed è stato interrogato dal pm di Cuneo. Spinelli e Mazzarino sono morti in strada a pochi metri dall’ingresso dell’oreficeria, in via Garibaldi, mentre Modica, ferito, è stato bloccato in seguito a Savigliano e sottoposto a fermo. Intanto il gioielliere è stato indagato per "eccesso colposo di legittima difesa". Due rapinatori sono entrati nel negozio con un coltello e una pistola, poi risultata finta e priva del tappo rosso, ed avrebbero minacciato di morte Roggero, la moglie e la figlia, l’una colpita con un pugno e l’altra immobilizzata con fascette da elettricista.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

http://www.provinciagranda.it/home/2021/04/29/news/rapina-a-grinzane-cavour-una-delle-pistole-dei-rapinatori-era-giocattolo-identificati-i-due-malviventi-deceduti-5121/

IL VIDEO: http://www.provinciagranda.it/home/2021/04/28/video/rapina-a-grinzane-cavour-morti-due-rapinatori-le-immagini-dell-arrivo-di-carabinieri-e-mezzi-di-soccorso-5115/

http://www.provinciagranda.it/home/2021/04/28/news/grinzane-cavour-due-rapinatori-morti-in-strada-nel-tentativo-di-derubare-una-gioielleria-5109/

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl