MENU

Mondovì: donna svenuta, a terra, in via Torino. Forse un violento diverbio col marito (andato nel mentre al pronto soccorso) all'origine dei fatti.

In corso accertamenti da parte dei carabinieri

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Mondovì: donna svenuta, a terra, in via Torino. Forse un violento diverbio col marito (andato nel mentre al pronto soccorso) all'origine dei fatti.

Una donna stesa a terra, in posizione supina, in via Torino. Qualcuno chiama i soccorsi, arrivano vigili del fuoco, l'ambulanza del 118 ed i carabinieri. La donna pare non essere cosciente, poi torna ad essere vigile e collabora con i sanitari, ma è molto agitata. Sono ancora in via di accertamento le ragioni che hanno causato lo stato confusionale e di difficoltà della signora poi trasportata al pronto soccorso dell'ospedale di Mondovì, dove, però, c’era già il marito, sanguinante. Pare che all’origine dell’episodio ci sia un violento diverbio della coppia residente a Mondovì. I due erano in auto insieme, poi, sembra, la discussione con calci, pugni, morsi e lei che resta sulla strada, priva di conoscenza. I carabinieri della Compagnia di Mondovì stanno cercando di ricostruire con esattezza l’episodio.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl