MENU

Torre Mondovì: l'intero paese ha dato l'addio a Bruno ed Ernesta

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Torre Mondovì: l'intero paese ha dato l'addio a Bruno ed Ernesta

I funerali di madre e figlio a Torre Mondovì

C'era il paese intero, a Torre Mondovì, per i funerali delle due vittime del monossido di carbonio, al santuario di San Gottardo celebrati dal parroco don Marco Giordanengo. In tanti hanno salutato per l'ultima volta Bruno Manuello, 43 anni, e la mamma Ernesta Boglio, 79 trovati senza vita nel laboratorio – panificio, nel retro della palazzina verde sulla strada del paese, non lontano dalla Cartiera. A trovarli, lui a terra, la donna su una sedia, è stata la sorella del panettiere del paese e figlia dell’anziana donna che produceva pane ed altri prodotti da tanti anni. I primi clienti erano fuori dalla porta e la donna ha capito che c’era qualcosa che non andava. La donna ha dato l’allarme intorno alle 8.30, sul posto vigili del fuoco, 118 e carabinieri. La stessa donna, sotto choc, avrebbe manifestato sintomi da intossicazione mentre avvertiva i soccorsi.

QUI LA CRONACA:

http://www.provinciagranda.it/home/2021/07/11/news/la-tragedia-di-torre-mondovi-bruno-43-anni-ed-ernesta-86-panettieri-del-paese-morti-nel-laboratorio-5830/

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl