MENU

Tamberi nell’Olimpo: “Castagna d’oro” a Frabosa Sottana nel 2016

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Tamberi nell’Olimpo: “Castagna d’oro” a Frabosa Sottana nel 2016

Tamberi, terzo da sinistra, in piedi, a Frabosa Sottana

Olimpiadi e Gran Galà della Castagna. Il binomio si conferma ancora oggi, con “Gimbo” Tamberi che si mette la medaglia ‘oro al collo a Tokyo 2020, mentre nel 2016, a causa di un infortunio non era stato possibile a Rio. Gli fu assegnata la “Castagna d’oro” accanto agli atleti saliti allora sul podio: Fabio Basile, oro nel judo a Rio, Frank Chamizo, bronzo nella lotta libera, Francesca Dallapé, argento nei tuffi sincro con Tania Cagnotto. Peter Fill, vincitore della Coppa del mondo di sci 2016 nella specialità discesa libera. Tamberi, allora, era campione europeo di salto in alto e primatista italiano nella specialità con 2.39 metri.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl