MENU

FOTOGALLERY

Orietta Berti al Galà della Castagna d'Oro 2021: canta, incanta, racconta la sua incredibile carriera e rivela la sua versione sul "Caso Tenco" al Sanremo 1967

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:

IL VIDEO SU FACEBOOK DI PROVINCIA GRANDA: https://www.facebook.com/provinciagranda.it/

Orietta Berti: “Tenco e quel biglietto trovato alla sua morte. Non ho mai creduto l’avesse scritto lui”. La cantante ripercorre quella pagina dolorosa al #GaladellaCastagna d’Oro 2021 al Palasagra Frabosa Sottana.
La Berti ha ripercorso l’edizione del 1967 del Festival di Sanremo, edizione travolta dalla morte del cantautore piemontese. Nel biglietto di addio, Luigi Tenco fece riferimento proprio alla canzone di Orietta “Io, tu e le rose”, che il pubblico aveva mandato in finale, escludendo di fatto la sua.
#LuigiTenco.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl