MENU

Mondovì e la “mala movida": locale chiuso per irregolarità, un centinaio di giovani controllati, sanzioni per ubriachezza

Dopo il pestaggio della scorsa settimana ed altri episodi

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Mondovì e la “mala movida": locale chiuso per irregolarità, un centinaio di giovani controllati, sanzioni per ubriachezza

Nella foto, i controlli dei carabinieri in corso Statuto, a Mondovì

La settimana scorsa, a Mondovì, un giovane era anche finito all'ospedale con gravi ferite al volto dopo un pestaggio. Nella notte tra venerdì e sabato, in seguito a quell'episodio, ad altri legati a danneggiamento e disturbo del riposo delle persone verificatisi nel quartiere Breo, i carabinieri di Mondovì hanno svolto un servizio di controllo straordinario del territorio, riscontrando alcuni illeciti sanzionati sia amministrativamente che penalmente. Nel corso del servizio sono state eseguite diverse perquisizioni, identificate un centinaio di persone, alcune delle quali sanzionate per ubriachezza molesta ed è stata disposta la chiusura per tre giorni di un locale pubblico molto frequentato, dove sono state riscontrate attività di ballo non autorizzate e gravi irregolarità in materia di prevenzione del contagio da Covid-19. In seguito ai controlli stradali, sono stati invece sanzionati alcuni automobilisti, tra cui due denunciati per guida in stato di ebbrezza alcolica. Analoghi controlli saranno ripetuti nel prossimo fine settimana.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl