MENU

Aggressione ai giardinetti di Garessio, gli amici: «Gli ha spaccato l’apparecchio e i denti con un calcio»

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Aggressione ai giardinetti di Garessio, gli amici: «Gli ha spaccato l’apparecchio e i denti con un calcio»

Deve rispondere, davanti al tribunale di Cuneo, di lesioni personali gravi un ventenne che, nella primavera del 2020, ai giardinetti di Garessio, avrebbe sferrato un calcio al volto ad un ragazzo spaccandogli l’apparecchio dentale e causandogli fratture al volto. Secondo quanto riferito dai testimoni dell’accusa, alla base del gesto, ci sarebbe stata un’incomprensione: l’imputato, pensando di essere ripreso dal cellulare del ragazzo avrebbe dato in escandescenza. A testimoniare, gli amici della vittima, costituitosi parte civile: “Quella sera stavamo mangiando una pizza ai giardinetti”

EDIZIONE DI MERCOLEDì 24 NOVEMBRE 2021

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl