MENU

“Luci a Piazza” dal 4 dicembre, luminarie a Breo dal 27 novembre

Mondovì accende il suo Medioevo: video mapping 3D sui palazzi di piazza Maggiore

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Mondovì accende il suo Medioevo: video mapping 3D sui palazzi di piazza Maggiore

La magia delle luci come non si erano mai viste. Mondovì ha deciso di illuminare il suo patrimonio più prezioso. Dunque la sua storia secolare. E i palazzi di Piazza diventano un presepe di luci. In un’esperienza immersiva che ogni sera diventerà un appuntamento fisso. Con la magia. E le luci che stupiscono: a migliaia illumineranno il cuore medioevale di Piazza ogni giorno, dal tramonto in poi. E sarà come salire su un palcoscenico che non ha precedenti. Per questo, proprio con l’intento di rendere uniche le Festività, l’associazione “La Funicolare” ha accolto senza indugi la proposta sinergica dell’amministrazione comunale di Mondovì e dell’imprenditore Gianluca Oliva. Il cammino è breve ma produttivo, con sguardo pluriennale e contributi importanti tra cui spiccano quelli della Città di Mondovì e della Prato Nevoso Ski, oltre al sostegno della Fondazione CRC e della Banca Cambiano 1884.

L’INSTALLAZIONE

Nel quartiere di Piazza approda uno spettacolo di grande impatto emotivo: ‘Luci a Piazza’. «L’unione di più attori per il bene comune rappresenta una novità per la nostra Città – dichiara Paolo Adriano, sindaco di Mondovì –. Non un evento ‘una tantum’ ma la risposta alla necessità di offrire attrattive non limitate nel tempo, nato in continuità di ‘Cuneo Provincia Futura’. Suggestioni necessarie per riposizionare Mondovì tra le mete turistiche, valorizzando le bellezze architettoniche con innovazioni che riscuotono ampio gradimento internazionale. Un nuovo corso avviato grazie alla visione di Gianluca Oliva ed all’immediata disponibilità dell’associazione “La Funicolare”, vettore ideale, unita al proficuo dialogo con i responsabili della Fondazione CRC. Mondovì diventa ‘immersiva’». «Erano anni che il direttivo della nostra associazione – afferma Mattia Germone, presidente ‘La Funicolare’ – cercava di portare il mapping 3D nel salotto di piazza Maggiore: oggi annunciamo la realizzazione di un sogno, possiamo farlo grazie alla determinante collaborazione con l’amministrazione comunale e sostenitori privati, guidati da Gianluca Oliva. Il definitivo rilancio della nostra bellissima Città passa attraverso l’unione di forze ed idee, il Natale 2021 sarà indimenticabile: ‘Luci a Piazza’ sarà soltanto l’inizio».

INAUGURAZIONE IL 4 DICEMBRE

A partire dall’inaugurazione, in programma sabato 4 dicembre alle ore 18.30, piazza Maggiore si illuminerà tutte le sere, dalle ore 18.00 alle ore 1.00 con una costante proiezione sui palazzi storici intervallata, ogni mezz’ora (tra le 18.00 e le 22.00), da uno spettacolo mapping in grado di animare le facciate barocche. Un’avanguardia tutta piemontese firmata dall’azienda Proietta, nata nel 1993 con l’intento di inventare, progettare e produrre proiettori architetturali che trasformano qualsiasi edificio o superficie in uno straordinario schermo. «Crediamo fortemente nel progetto – conclude Germone –, tanto da sottoscrivere un contratto fino a fine aprile, in maniera tale da poter sfruttare anche in altre occasioni questo strumento tecnologico come ‘cassa di risonanza’ degli eventi monregalesi». «Il quartiere di Piazza è il fiore all’occhiello di Mondovì, città che merita maggiori flussi – dichiara Gianluca Oliva, amministratore unico di Prato Nevoso Spa –. Ho apprezzato questa iniziativa sin dalla partenza: un’operazione pragmatica, decisa e condivisa in un tavolo durato pochi minuti, nata per il bene dell’intero territorio. Per godere della bellezza di piazza Maggiore si potrà sfruttare la funicolare, transitando nell’area pedonale di Breo: la ricaduta dell’evento sarà globale, offrendo anche nuovi passatempi ai numerosi turisti delle vallate».

LUMINARIE A BREO DA SABATO 27 NOVEMBRE

Nel centro commerciale naturale di Mondovì le luminarie verranno accese ufficialmente sabato 27 novembre, giorno in cui prenderà vita anche la pista di pattinaggio (piazza Cesare Battisti), verrà aperta la Casetta di Babbo Natale (Piandellavalle) e si potrà effettuare il tour sul ‘Trenino Lillipuziano’ per le vie del centro. Il calendario degli eventi natalizi prevede ulteriori novità che verranno svelate nei prossimi giorni.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl