MENU

Mondovì: muore a bordo dell’auto, di ritorno da un viaggio con la compagna

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Mondovì: muore a bordo dell’auto, di ritorno da un viaggio con la compagna

Si chiamava Claudio Navello il monregalese trovato privo di vita domenica sera (28 novembre) in piazza Sana Maria Maggiore, a Mondovì, a bordo di un’auto. Aveva 49 anni ed era di ritorno, insieme alla compagna (anch’essa di Mondovì), da un viaggio a Torino. Il quarantanovenne, colto da malore, pareva essersi addormentato nel posto del passeggero. La stessa donna alla guida ha dato l’allarme dopo che si era resa conto che il compagno non si risvegliava. Inutili i soccorsi del 118 e dei carabinieri. Navello aveva lavorato in un’azienda di export del legno e, di recente, anche in una macelleria della città. La salma è stata composta nell’obitorio della città, in attesa della visita necroscopica.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl