MENU

Mondovì: dal Pnrr oltre 3 milioni di euro. Il sindaco Adriano: «Destinati Polo delle Orfane e ala del mercato»

In totale 16 milioni per la “Granda”, distribuiti grazie ai progetti di 4 Comuni

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Dal Pnrr oltre 3 milioni di euro. Il sindaco Adriano: «Destinati Polo delle Orfane e ala del mercato»

Quasi 16 milioni di euro, a valere sui fondi del PNRR, per la provincia di Cuneo. È quanto ha comunicato il Ministero dell’Interno, con una nota del 31 dicembre scorso, riconoscendo la bontà di 12 progettualità che i Comuni hanno presentato al bando previsto dalla legge di bilancio 2020, le cui domande scadevano il 4 giugno dello scorso anno. Sono risorse a sostegno di investimenti  in progetti di rigenerazione urbana, volti alla riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, nonché al miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale ed ambientale.

Insieme ad Alba, Bra, Saluzzo, a Mondovì arriveranno risorse per due interventi che la giunta comunale ha individuato. Gli interventi previsti sono quelli di completamento del Polo delle Orfane, per un totale di oltre 1,9 milioni di euro e la riqualificazione dell'ala nord di piazza Ellero, per un totale di oltre 1,2 milioni di euro.

Il sindaco Paolo Adriano: «Abbiamo presentato ai concittadini un'idea precisa di città e la stiamo realizzando. Per farlo abbiamo predisposto i progetti, ora i bandi ci danno ragione" è raggiante il Sindaco Paolo Adriano raggiunto dalla notizia del finanziamento degli interventi utili per completare il Polo delle Orfane (il secondo piano) e la riqualificazione di una delle due ali del mercato di piazza Ellero. Parliamo di oltre 3 milioni di Euro, agguantati solo grazie alla volontà di mettere in campo le azioni su cui abbiamo ricevuto la fiducia dei monregalesi: una città aperta alla cultura, al bello, alla riqualificazione di aree dimenticate in passato. Abbiamo tradotto tutto questo in progetti insieme agli Uffici ed ai professionisti coinvolti, coordinati dall'assessore Carboni con la collaborazione di tutta la Giunta: è proprio questo che intendevo dire in Consiglio Comunale: avere progetti, averli fatti bene, consente di trovare le risorse».

«Aggiungiamo a questi gli 800 mila euro per gli interventi già comunicati su via Tortora e a San Giovanni Govoni ed arriviamo ad oltre 4 mln a valere sul PNRR: converrà fare il punto di tutto quanto fatto da questa Amministrazione in neanche 5 anni», conclude il sindaco.

«Sono risorse importanti che premiano, ancora una volta, la capacità progettuale dei Comuni piemontesi - sottolinea il presidente Alberto Cirio -. Accanto alle risorse del PNRR alcuni interventi verranno cofinanziati dagli Enti locali, consentendo così di implementare e potenziare su molti interventi le risorse già messe in campo dalla Regione Piemonte. Complimenti ai Comuni per questo importante lavoro».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl