MENU

SPORT E MUSICA

A Prato Nevoso il primo scudetto di Snow Volley, sabato sera si balla con Bob Sinclair

Pallavolo sulla neve: il primo, storico campionato italiano si giocherà dall’1 al 3 di aprile

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
A Prato Nevoso il primo scudetto di Snow Volley, sabato sera si balla con Bob Sinclair

Snow volley e Bob Sinclair

«Ripartiamo da Prato Nevoso. Ci abbiamo sempre creduto, lo abbiamo sempre sognato fin dal 2015”. Lo dice Matteo Carlon, 35 anni, di Acqui Terme, fondatore di Snow Volley Italia. Si parla di snow volley, la pallavolo sulla neve. Simile al beach, ma la formula ufficiale scelta dalle Federazioni è stata il 3 contro 3, che contribuisce a rendere gli scambi ancora più vari e movimentati. Lo si potrebbe quasi definire uno sport estremo, in quanto è possibile giocarlo in ogni condizione atmosferica. Esistono già un tour europeo, riconosciuto dalla CEV, e uno mondiale FIVB di Snow Volley a cui partecipano tante squadre italiane e il prossimo, ambizioso obiettivo sono le Olimpiadi invernali. Alberto Oliva, responsabile marketing Prato Nevoso spa.: «Siamo davvero felici di poter ospitare nuovamente le finali del campionato italiano di snowvolley, dopo questi anni di stop forzato dovuto al covid. Ripartiamo con grande entusiasmo. Un grazie all'organizzazione per aver scelto ancora una volta la nostra stazione come tappa conclusiva.» Oltre alle finali del campionato italiano Prato Nevoso, località sciistica del cuneese, ospiterà un grande torneo amatoriale per pallavolisti di ogni livello: le categorie di gioco previste sono 3 contro 3 (maschile e femminile), 2 contro 2 (maschile, femminile e misto), 4 contro 4 (misto). Tanti i piemontesi in gara con squadre da Pinerolo, Torino, Cuneo, Mondovì, ma gli atleti provengono da tutta Italia, alcuni da Paesi esteri, come Stati Uniti, Uruguay, Spagna, Thailandia.

A Prato Nevoso sarà un weekend di fuoco: non solo volley ma anche party, A Prato Nevoso arriva La Rossa Music Festival, il grande palcoscenico a 2000 metri per ballare insieme alle star. Il primo ospite della rassegna di musica d’alta quota sarà il re della notte, Bob Sinclar. Sinclar è un disc jockey francese che grazie al gusto per i classici che riempiono il catalogo del suo iPod - Sade, Lucio Battisti, bossanova, hip hop e dance Settanta Ottanta, il reggae e Serge Gainsbourg - si è trasformato in una vera e propria star della dance. E sarà lui il super ospite, il prossimo 2 aprile, che sarà allo Chalet “Il Rosso”. Inizio dj set ore 13:30. Ad aprire sarà dj Tommy Vee, seguirà l’arrivo in consolle di Sinclar. 



Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl