MENU

Bonus edilizi, le banche si fermano: «Esauriti i plafond per i crediti fiscali»

Dopo la partenza super, ora c’è lo stallo – La preoccupazione di Ance (Costruttori Cuneo)

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Bonus edilizi, le banche si fermano: «Esauriti i plafond per i crediti fiscali»

Il meccanismo si è inceppato. I bonus edilizi che hanno dato una forte accelerazione del settore costruzioni fatica a procedere e in tanti casi si è del tutto fermato, mettendo in seria difficoltà imprese costruttrici, studi tecnici, committenti, privati e condomini. Comprese le banche, che oggi si sono fermate nella loro disponibilità ad incassare crediti fiscali. È qui che il nodo si attorciglia e blocca cantieri e visione futura, complicato anche dalla non facile burocrazia che accompagna le procedure. Abbiamo approfondito la questione e registrato, con gli istituti di credito locali e nazionali, una forte preoccupazione e (...)

EDIZIONE DI MERCOLEDì 4 MAGGIO 2022

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl