MENU

Garessio: dimissioni di due consiglieri di maggioranza

Nel 2021 avevano lasciato anche la giunta

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Garessio: dimissioni di due consiglieri di maggioranza

Roberto Sandini e Lara Sappa

Due consiglieri comunali in maggioranza a Garessio si sono dimessi. Sono gli ex assessori Lara Sappa e Roberto Sandini che nel luglio 2021 avevano già lasciato l’incarico in seno alla giunta del sindaco Ferruccio Fazio. La decisione, irrevocabile, delle dimissioni anche dal ruolo di consiglieri è stata protocollata martedì.

“Non sussistono le condizioni per poter esercitare il ruolo di consigliere in quanto le decisioni vengono prese in sede di giunta con poca trasparenza, né sussiste per me un progetto amministrativo chiaro che possa corrispondere a quanto a inizio mandato avevo condiviso e supportato con grande passione - scrive nella lettera con cui ha rassegnato le dimissioni Lara Sappa, ex assessore a edilizia e rigenerazione urbana -. Con grande rammarico abbandono un progetto politico nel quale avevo creduto e investito con energia, non ritrovo più quella visione che ritengo necessaria e fondamentale nel guidare e rappresentare una comunità”.

L’ex consigliere Sappa aggiunge: “Non posso rappresentare un ruolo laddove devo subire scelte imposte che ritengo spesso incoerenti e poco utili per il bene della città”. Ancora Sappa: “Rinnovo i miei ringraziamenti ai dipendenti comunali per il lavoro svolto quotidianamente”.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl