MENU

Il week-end del voto tra astensione e sorprese. A Mondovì il passaggio di consegne già al primo turno: Robaldo sindaco

Sull'edizione di questa settimana in edicola e a casa degli abbonati da oggi (mercoledì) tutti i particolari tra referendum e comunali nelle nostre zone

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Il week-end del voto tra astensione e sorprese. A Mondovì il passaggio di consegne già al primo turno: Robaldo sindaco

Luca Robaldo e Paolo Adriano, passaggio di consegne a Mondovì

Sindaci, astensionismo, conferme, sorprese. Tra domenica e lunedì Mondovì e il Monregalese hanno vissuto 48 ore che spingeranno a riflessioni profonde (si spera) il mondo della politica e dell’amministrazione pubblica. I referendum sulla giustizia sono stati un flop di adesione, qualche “brivido” in più lo hanno riservato le elezioni comunali. A Mondovì Luca Robaldo, al primo turno, la spunta con il 52,5% su centrodestra e centrosinistra chiudendo subito i giochi. A Bastia Francesco Rocca torna a fare il “sindaco alpino” dell’alluvione ’94. Frabosa Soprana conferma Iole Caramello, altra conferma a Bene Vagienna con Claudio Ambrogio e a Monastero di Vasco Franco Bosio raggiunge (unica lista) con facilità il quorum. All’interno troverete analisi, interviste, numeri, commenti e la speranza, in ognuno dei Comuni interessati, di aver riposto la fiducia nelle persone giuste.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl